Il pensatore del futuro deve dimenticare se stesso
(F. W. Nietzsche)

COMITATO DELL'ASSOCIAZIONE CULTURALE QUINTILIANO APPROVATO IN DATA 20.12.10

Referente: LUCA DEBARBIERI

martedì 22 febbraio 2011

Segnalazione del Presidente di Comitato

 
Una brutta notte capita a tutti (Guanda)
di e con Eduardo Mendicutti
lettura integrale del testo realizzata da
Gisella Bein, Annapaola Bardeloni e Sax Nicosia 
23 febbraio 1981, la Spagna si ferma per un tentativo di golpe militare, quello del Generale Tejero, che tenta di riportare indietro la storia. Quella lunghissima notte, Eduardo Mendicutti, la racconta attraverso gli occhi, le parole e i sentimenti della Madelòn, travestito che incarna la libertà conquistata. Una lunga, angosciante, palpitante notte si trasforma in un monologo serrato e fluente, drammatico e comico al tempo stesso, che ci racconta sogni, vezzi, dissidi interiori di un omosessuale passionario.
a cura di Assemblea Teatro
evento conclusivo del programma di Teatro En Espanol
Ingresso € 5
Info e prenotazioni
011 4328827
 

Nessun commento:

Posta un commento